MIGUEL BOSE' TRA 'MITO' E REALTA'

Blog/Gruppo/Pagina

Miguel 'ieri' e 'oggi' (scegli video, clicca play e...)

Miguel 'ieri' e 'oggi' (scegli video, clicca play e...)

Miguel 'ieri' e 'oggi' (clicca play e...)

venerdì 18 luglio 2008

DALL'ITALIA:NOTIZIA SUL CONCERTO A PARIGI


DAL QUOTIDIANO "LA VOCE"

Francia, mega-concerto per sostenere il processo di pace in Colombia
L'evento si svolgera' in concomitanza con la festa nazionale colombiana.
Parigi, 17 lug.- Ingrid Betancourt ha annunciato ieri, dal municipio di Parigi, dove si trovava con il popolare sindaco Bertrand Delanoe, che nella giornata di domenica si terrà un grande concerto a sostegno della pace in Colombia ma, soprattutto, per chiedere la liberazione di tutti gli ostaggi ancora prigionieri. L’evento si svolgerà sul piazzale del Trocadero, di fronte alla Tour Eiffel, e radunerà un centinaio di artisti tra cui la superstar colombiana Juanes, lo spagnolo Miguel Bosé e tanti altri. Domenica sarà il giorno della festa nazionale colombiana e nel paese sud americano si svolgeranno delle grandi marce per la libertà degli ostaggi e per la pace. “Il concerto di domenica”, ha detto la Betancourt getterà un ponte di fratellanza tra i nostri due paesi”. E’ previsto che durante l'evento venga dispiegata anche una gigantesca bandiera colombiana. La donna ha ricordato che le condizioni di coloro che sono rimasti nella giungla saranno adesso ancora più difficili. “Dopo le fughe di alcuni prigionieri le condizioni di quelli che rimasero divennero ancora più dure: catene più corte, calzature confiscate. Immagino dunque che la vita di quelli che hanno potuto venir via da quell’inferno siano ancora più tremende.” Ingrid Betancourt ha concluso augurandosi che il “concerto possa essere un immenso grido di libertà e che tutto il mondo possa sentirlo.” M.A

Nessun commento: